LOGO - Home Page
Alcuni partner di Safetal - Scopri come diventare Partner!

Condividi questa pagina sul Social Network a cui sei già loggato!

Buon esempio premiato


Indetto dall'Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro un premio per le aziende che attuano

Per il quarto anno, l’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro ha indetto il “Premio europeo per la buona prassi in materia di sicurezza e la salute sul lavoro”.
L’edizione 2003 del premio, connesso alla settimana europea per la salute e la sicurezza sul lavoro, sarà destinata alle aziende ed alle organizzazioni europee che, grazie alle prassi adottate, abbiano contribuito in maniera rilevante ed innovativa alla prevenzione dei rischi derivati dall’uso di sostanze pericolose sul lavoro.

"In molti casi – afferma Hans-Horst Konkolewsky, direttore dell'Agenzia europea - esistono alternative piú sicure che non richiedono l'impiego di sostanze pericolose oppure che consentono la modifica del processo produttivo in modo tale da evitare l'esposizione a dette sostanze. Scopo di questa premiazione è dimostrare con l'esempio a tutti i datori di lavoro e i lavoratori in Europa i vantaggi dell'impiego di una buona prassi in termini di sicurezza e salute per prevenire rischi connessi alla presenza di sostanze pericolose sul posto di lavoro.”

I vincitori otterranno il riconoscimento europeo per il ruolo svolto nell'ambito del miglioramento delle condizioni di lavoro in Europa e saranno invitati a Bilbao nell’autunno 2003 alla manifestazione conclusiva della "Settimana europea per la sicurezza e la salute sul lavoro".
Gli esempi di buona prassi selezionati saranno presentati sia in un opuscolo dell'Agenzia, che sarà diffuso in tutta Europa, sia sul sito Web dell'Agenzia.

Le aziende che intendono candidarsi per l’edizione 2003 devono presentare le soluzioni realizzate allo scopo di evitare l'esposizione dei lavoratori a sostanze pericolose.
Tutte le proposte presentate devono dar prova di buona gestione, dimostrando, in particolare, l'effettivo utilizzo della valutazione del rischio e l'efficace messa in atto dei risultati raggiunti, concentrandosi nell'applicazione di concrete misure preventive contro i rischi causati dall'esposizione dei lavoratori alle sostanze pericolose.
Si può trattare di adeguate iniziative volte all'eliminazione,alla sostituzione o alla riduzione dell'esposizione dei lavoratori a sostanze pericolose, oppure d’esempi di efficaci metodi di diffusione di informazioni in materia di sicurezza e salute rivolte a coloro i quali utilizzano sostanze pericolose nei luoghi di lavoro.

Fonte: Puntosicuro

Tutte le news
  Prodotti
Veicolo BAI Polisoccorso -...
Vedi »
Protezioni antiurto con anima...
Vedi »
Sistema di allarme anti...
Vedi »
Lampada di emergenza Mica...
Vedi »
Smaltimento rifiuti
Vedi »
Sistema di gestione della...
Vedi »
Polvere estinguente abc 40%...
Vedi »
AF PANEL
Vedi »
ART - Operatori...
Vedi »
Manometro digitale per...
Vedi »
Vedi tutti i prodotti...

DAITEM CorsiSicurezzaItalia.it Mega Italia Media LibriSicurezza.it