LOGO - Home Page
Alcuni partner di Safetal - Scopri come diventare Partner!

Condividi questa pagina sul Social Network a cui sei già loggato!

Corso in e-Learning: Anticorruzione e trasparenza - 1 ora


Corso online di formazione generale per il controllo, la prevenzione e il contrasto della corruzione e dell'illegalità.

 

Destinatari

Tutti i dipendenti e i collaboratori aziendali, interni ed esterni delle aziende in cui è applicato un modello organizzativo e gestionale per il controllo, la prevenzione e il contrasto della corruzione e dell'illegalità.

Perché questo corso online in e-Learning Anticorruzione e trasparenza - 1 ora

Anticorruzione e trasparenza: formazione generale per i lavoratori in tema di etica e legalità e prevenzione della corruzione - Decreto Legislativo 8 giugno 2001, n. 231 - Legge 6 novembre 2012, n. 190

Il Decreto Legislativo 8 giugno 2001, n. 231 introduce per la prima volta nel nostro ordinamento la nozione di responsabilità “amministrativa” dell’ente (gli enti forniti di personalità giuridica, le società, le associazioni anche prive di personalità giuridica) per reati commessi nel suo interesse o a suo vantaggio da persone che hanno funzioni di amministrazione o di direzione nonché da persone che ne esercitano, anche di fatto, la gestione e il controllo. L’azienda è anche responsabile se i reati sono commessi da persone sottoposte alla direzione o alla vigilanza di questi soggetti.

Tra questi reati vi sono quelli riferibili alla corruzione, sia nei confronti della pubblica amministrazione, sia tra privati.

La recente giurisprudenza stabilisce inoltre che alcuni dei reati previsti dal D.Lgs. 231/2001 possono avere origine anche da comportamenti colposi caratterizzati da negligenza, imprudenza, imperizia oppure inosservanza di leggi, regolamenti, ordini o discipline dei collaboratori aziendali.

Nel caso si verifichi uno di questi reati, sono previste rilevanti sanzioni economiche e interdittive (di sospensione) a carico dell’azienda che possono mettere in pericolo la stessa continuità dell’attività aziendale.

La responsabilità dell’ente/azienda è sempre presunta, salvo provi di aver adottato un modello organizzativo e gestionale idoneo a prevenire il reato commesso e ne abbia vigilato sull'efficace attuazione.

Una specifica formazione dei collaboratori aziendali, e la sua periodica ripetizione nel tempo, è una delle condizioni essenziali per un’efficace attuazione di questi modelli.

Questo corso di formazione ho l’obiettivo di rispondere a questa necessità di formazione in tema di controllo, prevenzione e contrasto della corruzione e dell'illegalità.

È presentata la diffusione della corruzione nel mondo e in Italia e sono illustrati i fattori che possono essere all'origine di episodi di corruzione o tentata corruzione in ambito pubblico (Legge 190 del 2012) e tra privati. Sono presentate le conseguenze in caso di reati di corruzione in riferimento alla responsabilità amministrativa delle società e sono date indicazioni per la prevenzione della corruzione in azienda.

Il corso è destinato a tutti i collaboratori aziendali, interni ed esterni.

VEDI DETTAGLI DEL CORSO ONLINE!


Tutte le news
  Prodotti
Protezioni antiurto con anima...
Vedi »
Lampada di emergenza Mica...
Vedi »
Tasto singolo a sfioramento...
Vedi »
Comunicatore ADSL-IP PSTN...
Vedi »
Sistema di allarme anti...
Vedi »
Polvere estinguente abc 40%...
Vedi »
Cassaforte Star
Vedi »
Casco antincendio boschivo...
Vedi »
AF PANEL
Vedi »
ART - Operatori...
Vedi »
Vedi tutti i prodotti...

DAITEM WoltersKluwer.it Mega Italia Media LibriSicurezza.it