LOGO - Home Page
Alcuni partner di Safetal - Scopri come diventare Partner!

Condividi questa pagina sul Social Network a cui sei già loggato!

Dissuasione Progressiva e Localizzata: i 4 livelli di protezione senza fili di DAITEM e-nova


DAITEM e-nova si distingue tra i sistemi di sicurezza totalmente senza fili per una caratteristica innovativa che la rende unica. Si tratta della Dissuasione Progressiva e Localizzata (DPL), che segna un’evoluzione importante nel settore della sicurezza residenziale, resa possibile grazie a una sirena da esterno dotata di sintesi vocale con messaggi di dissuasione e dalla capacità di poter assegnare ad ogni sensore un messaggio vocale nel momento in cui viene sollecitato. Progettata in particolare per la sicurezza esterna ed evoluzione della Rilevazione Progressiva e Localizzata presente nei sistemi DAITEM fin dalla nascita della linea Primera, , la DPL (Dissuasione Progressiva e Localizzata) ha il grande vantaggio di avvisare con modalità graduale di eventuali intrusioni già dai punti più esterni dell’abitazione.

DAITEM e-nova - 4 livelli di protezione senza fili
Dissuasione Progressiva e Localizzata


L’innovazione alla base della DPL (Dissuasione Progressiva e Localizzata) è la possibilità di configurare la reazione dell’allarme a seconda delle proprie esigenze per una sicurezza personalizzata. Dispone infatti di 4 livelli di allarme: Avviso, Dissuasione, Preallarme, Intrusione. Ad ogni livello (escluso quello per intrusione) si può abbinare un messaggio vocale preregistrato programmandolo sulla sirena esterna vocale, mentre la centrale emette un messaggio sonoro con durata diversa a seconda del livello di allarme. Il livello può essere configurato singolarmente su ciascun rivelatore in base alla rilevazione. La linea DAITEM e-nova consente di scegliere le modalità di segnalazione con un livello di allarme progressivo: più basso per i rivelatori che proteggono le zone più esterne del perimetro, più alto per i rivelatori che gestiscono le zone più vicine all’abitazione e ai suoi accessi. Quindi per esempio: il primo messaggio vocale parte dalle barriere con un avviso, il secondo rivelatore genera un messaggio locale di dissuasione; se l’intruso continua ad avvicinarsi scatta il preallarme, il quarto rivelatore più in prossimità dell’abitazione fa scattare il segnale di allarme intrusione della sirena e i rilevatori comunicatori.
 
Clicca per ingrandire
 
Infine, è estremamente semplice da configurare per l’installatore e ancora più facile da utilizzare per l’utente che può scegliere di attivarla indistintamente quando è fuori casa o quando è presente per garantirsi maggior tranquillità.
 

Tutte le news
  Prodotti
IGLE - HSE Mobile Data...
Vedi »
Comunicatore ADSL-IP PSTN...
Vedi »
Tasto singolo a sfioramento...
Vedi »
Polvere estinguente abc 40%...
Vedi »
Manometro digitale per...
Vedi »
Effetto ventosa: video...
Vedi »
Cassaforte Star
Vedi »
Casco antincendio boschivo...
Vedi »
ART - Operatori...
Vedi »
Sistema di allarme anti...
Vedi »
Vedi tutti i prodotti...

DAITEM CorsiSicurezzaItalia.it Mega Italia Media LibriSicurezza.it