LOGO - Home Page
Alcuni partner di Safetal - Scopri come diventare Partner!

Condividi questa pagina sul Social Network a cui sei già loggato!

Lazio: emersi dal nero 206.221 lavoratori in 17 mesi


Presentati dal Ministro del lavoro i risultati dell'attività ispettiva di Ministero, INAIL, INPS, ENPALS: in 17 mesi i lavoratori occupati sono aumentati di quasi 75.000 unità e i contributi sono cresciuti di quasi 35 milioni.

Il Ministro del lavoro, Cesare Damiano, ha presentato alla stampa i risultati dell'attività ispettiva nei luoghi di lavoro dalla data di entrata in vigore del Decreto Bersani (luglio 2006), giudicandoli "molto positivi".
 
Nell'edilizia, dal 1° agosto 2006 al 31 dicembre 2007 sono diventati conosciuti all'INAIL 206.221 lavoratori, per la maggior parte in nero, di cui 91.161 italiani e 115.060 stranieri. Del totale, ben 114.523 sono al di sotto dei trent'anni e 91.698 al di sopra.
 
"Questi risultati" ha ricordato il ministro "premiano l'opera costante e concreta del Ministero e delle strutture di vigilanza. Siamo partiti a fine 2006 con l'emersione di 45.583 lavoratori, procedendo con un incremento medio mensile tra dicembre 2006 e dicembre 2007 del 33%. Speriamo, ha continuato il Ministro, che questo nostro impegno porti a ridurre anche le morti sul lavoro, poiché un forte impegno per la legalità ha anche questo effetto importante".
 
In particolare nell'edilizia, gli incrementi occupazionali e l'inasprimento di controlli e sanzioni hanno provocato un incremento dei contributi versati: in 17 mesi i lavoratori occupati sono aumentati di quasi 75.000 unità e i contributi sono cresciuti di quasi 35 milioni.
 
Nello stesso periodo la percentuale delle revoche di sospensione e quindi la messa in regola delle aziende è salita al 41%.
 
Damiano ha giudicato "clamoroso" il risultato di contrasto al lavoro nero e irregolare, avviato anche "grazie al lavoro delle parti sociali", di Ance e sindacati, che nel 2006 hanno concordato con il governo la strategia di attacco "nella convinzione che ciò contribuisca anche all'eliminazione della concorrenza sleale praticata dai cantieri che lavorano con personale irregolare".

Fonte: Inail
 
 

Tutte le news
  Prodotti
Sistema di gestione della...
Vedi »
Centrale rilevazione gas a 16...
Vedi »
Tasto singolo a sfioramento...
Vedi »
Lampada di emergenza Mica...
Vedi »
Protezioni antiurto con anima...
Vedi »
Veicolo BAI Polisoccorso -...
Vedi »
TESTO UNICO DI SICUREZZA DEL...
Vedi »
AF PANEL
Vedi »
Sistema di registrazione e di...
Vedi »
Comunicatore ADSL-IP PSTN...
Vedi »
Vedi tutti i prodotti...

DAITEM WoltersKluwer.it Mega Italia Media LibriSicurezza.it