LOGO - Home Page
Alcuni partner di Safetal - Scopri come diventare Partner!

Per condividere questo elemento nei social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
To share this element in social networks it is necessary to accept cookies of the 'Marketing' category

Prevenzione incendi


Per contribuire alla prevenzione degli incendi, l'Unione Europea ha elaborato dei regolamenti applicabili ai materiali da costruzione. Questi regolamenti tengono conto di più variabili

Gli incendi sono un evento raro, ma quando si verificano e colpiscono edifici come scuole od ospedali le conseguenze possono essere disastrose. Statisticamente in Europa su duecentomila persone, da una a quattro muoiono a causa del fuoco.
Come è noto, l'incendio scaturisce nella maggior parte dei casi in seguito ad un'azione umana e si mantiene vivo con la presenza di ossigeno. Senza materiali combustibili pertanto il rischio di incendio è decisamente limitato.

Per contribuire alla prevenzione degli incendi, l'Unione Europea ha elaborato dei regolamenti applicabili ai materiali da costruzione. Questi regolamenti tengono conto di più variabili, quali:
- il livello di infiammabilità del materiale, il tasso di rilascio di calore, la velocità di propagazione della fiamma, il tasso di emissione di fumi, di emissione di gas tossici, gocce, particelle ardenti ecc.
- la resistenza al fuoco che indica il tempo per cui un materiale riesce a trattenere le fiamme per impedirne la penetrazione in altri ambienti.

Su queste basi l'Europa è riuscita a introdurre regolamenti e livelli di classificazione standard che dovrebbero essere sempre seguiti e applicati, ma in alcuni paesi in materia di antincendio prevalgono regole locali.

I criteri di base utilizzati per caratterizzare la resistenza al fuoco di un edificio sono:
R: Portata (per garantire robustezza e stabilità della costruzione)
E: Integrità (per mantenere l'elemento integro)
I: Isolamento (per mantenere la temperatura bassa sul lato non esposto dell'elemento, espressa in minuti)
Ad esempio, un elemento o un materiale in grado di soddisfare tutti questi criteri per 30 minuti è classificato come REI 30.

Tutte le news
  Prodotti
ART - Operatori...
Vedi »
Lampada di emergenza Mica...
Vedi »
Veicolo BAI Polisoccorso -...
Vedi »
IGLE - HSE Mobile Data...
Vedi »
TESTO UNICO DI SICUREZZA DEL...
Vedi »
Sistema di gestione della...
Vedi »
Sistema di allarme anti...
Vedi »
Casco antincendio boschivo...
Vedi »
Polvere estinguente abc 40%...
Vedi »
Protezioni antiurto con anima...
Vedi »
Vedi tutti i prodotti...

DAITEM DynDevice Mega Italia Media LibriSicurezza.it