LOGO - Home Page
Alcuni partner di Safetal - Scopri come diventare Partner!

Condividi questa pagina sul Social Network a cui sei già loggato!

Quanto costa un infortunio in azienda? Te lo dice un software INAIL


L'INAIL ha messo a punto un software che permette, alla singola azienda di quantificare i costi legati all'accadimento di un infortunio

L'INAIL ha messo a punto un software che permette, alla singola azienda di quantificare i costi legati all'accadimento di un infortunio, calcolando sia quelli diretti che quelli indiretti. Inoltre consente di analizzare i costi assicurativi e quanto l'azienda investe in prevenzione. Il software è stato elaborato da CONTARP, ufficio interno INAIL che si occupa di Consulenza tecnica per l’accertamento rischi e prevenzione, e da CSA (Consulenza statistico attuariale) anch’essa interna all’Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro.

Oltre a una stima più approfondita di tali fattori, il software può anche fare una stima del risparmio economico che l'azienda potrebbe ottenere investendo in sicurezza. Il progetto intende essere uno strumento di ausilio ai datori di lavoro e al management aziendale per una più corretta conoscenza dei costi legati alla salute e sicurezza sul lavoro e vuole fornire anche un'indicazione di massima delle somme a disposizione per il miglioramento delle condizioni di lavoro, affinché sia da stimolo a raggiungere i bassi livelli infortunistici delle aziende (del medesimo settore e dimensione) che hanno deciso di integrare la politica della sicurezza sul lavoro nella loro politica aziendale.

Una sperimentazione di questo strumento è stata avviata all'interno delle aziende associate alla Confapi di Reggio Emilia. Obiettivo dell'intervento è stato quello di analizzare, non solo dal punto di vista sociale, ma anche da quello economico i benefici che possono derivare dall'investire sulla salute dei lavoratori. Gli infortuni e le malattie professionali possono, infatti, comportare costi rilevanti per le aziende. Ma se questa è una realtà indiscutibile, in particolare per le piccole imprese, dove il peso finanziario degli incidenti sul lavoro può essere considerevole, tuttavia spesso non è comunque facile convincere i responsabili decisionali di quanto condizioni lavorative più salubri siano "redditizie". E secondo l'INAIL un modo efficace per cambiare la situazione potrebbe proprio essere quello di effettuare stime economico-finanziarie, in grado di fornire una visione realistica dei costi complessivi degli infortuni e insieme dei vantaggi derivanti dalla loro prevenzione.
 
Fonte: Ambiente.it

Tutte le news
  Prodotti
Sistema di allarme anti...
Vedi »
Effetto ventosa: video...
Vedi »
Sistema di gestione della...
Vedi »
Comunicatore ADSL-IP PSTN...
Vedi »
Tasto singolo a sfioramento...
Vedi »
Smaltimento rifiuti
Vedi »
Protezioni antiurto con anima...
Vedi »
Polvere estinguente abc 40%...
Vedi »
Cassaforte Star
Vedi »
ART - Operatori...
Vedi »
Vedi tutti i prodotti...

DAITEM WoltersKluwer.it Mega Italia Media LibriSicurezza.it