LOGO - Home Page
Alcuni partner di Safetal - Scopri come diventare Partner!

Condividi questa pagina sul Social Network a cui sei già loggato!

20/01/2011 - Accordo di collaborazione tra UNI e Confartigianato Imprese


E' stato firmato nei giorni scorsi l'accordo di collaborazione tra UNI e CONFARTIGIANATO Imprese. L'accordo mira a rafforzare ulteriormente il legame tra normazione e PMI affinché queste ultime possano sfruttare pienamente i benefici - in termini di maggiore competitività ed efficienza - che le norme tecniche garantiscono.
L'accordo appena stipulato fa propri sia i principi dello Small Business Act (l’iniziativa legislativa con cui l’Unione europea intende sviluppare un ambiente favorevole alla imprenditorialità) sia gli obiettivi contenuti nella recente risoluzione del Parlamento Europeo sul futuro della normazione (leggi l'articolo "Volontaria, privata, nazionale"), che attribuiscono al coinvolgimento delle PMI nella normazione tecnica un punto chiave che consenta loro di essere protagoniste nel mercato unico comunitario.
 
Il Presidente di Confartigianato Imprese, Giorgio Natalino Guerrini, ha così commentato: "La firma dell’accordo di collaborazione tra UNI e CONFARTIGIANATO mira ad un riequilibrio del rapporto tra normazione tecnica e piccola impresa. In particolare si vuole rendere la normazione più vicina alle PMI tramite una maggiore diffusione e uso delle norme tecniche, incentivare la partecipazione degli imprenditori artigiani ai gruppi di lavoro e ai tavoli tecnici, potenziare la formazione, agevolare una maggiore diffusione di manualistica e di apposite linee guide e favorire l'apertura di sportelli informativi UNI presso le nostre sedi territoriali".
 
Concorda Piero Torretta, Presidente dell'UNI: "L'accordo con Confartigianato completa ulteriormente la rete delle nostre collaborazioni, portando all'interno dell'Ente nuove competenze rappresentative di un'importantissima realtà del mercato e dando ulteriore slancio alla diffusione della cultura normativa e alla copertura del territorio. L'accordo prevede una collaborazione a tutto tondo: sia a monte, nella fase di elaborazione delle norme, dove il rafforzamento delle rappresentanze delle PMI consentirà di produrre norme poi da esse effettivamente e facilmente applicabili, sia a valle dove sarà facilitata la loro fruibilità. Inoltre – conclude Piero Torretta - abbiamo grandi aspettative per lo sviluppo della rete dei Punti UNI per arrivare sempre più vicino ai piccoli imprenditori ed imprenditori artigiani".
 
Fonte: UNI
 
Tutti gli articoli UNI
  Prodotti
IGLE - HSE Mobile Data...
Vedi »
AF PANEL
Vedi »
Effetto ventosa: video...
Vedi »
Polvere estinguente abc 40%...
Vedi »
Smaltimento rifiuti
Vedi »
Sistema di gestione della...
Vedi »
TESTO UNICO DI SICUREZZA DEL...
Vedi »
Sistema di allarme anti...
Vedi »
Casco antincendio boschivo...
Vedi »
Tasto singolo a sfioramento...
Vedi »
Vedi tutti i prodotti...

160x600 TESTO UNICO 5a Edizione
DAITEM WoltersKluwer.it Mega Italia Media LibriSicurezza.it