LOGO - Home Page
Alcuni partner di Safetal - Scopri come diventare Partner!

Condividi questa pagina sul Social Network a cui sei già loggato!

15/10/2009 - Dalla Toscana a Roma per le norme internazionali sui servizi turistici


Si è conclusa con un giro per la città eterna la settimana di lavoro internazionale per la definizione delle norme sui servizi turistici, ospitata per la prima volta in Italia.
Dopo una prima parte dedicata al gruppo di lavoro WG3 sugli uffici di informazione turistica, ospitata in Toscana grazie al supporto della Regione ed allo specifico accordo siglato ad inizio anno da UNI e Regione Toscana, la seconda parte si è svolta a Roma, in Federparchi, ed ha riguardato il gruppo di lavoro WG6 sulle aree protette.
 
I lavori di questa intensa settimana in giro per il centro Italia si svolgono nell'ambito delle attività del Comitato ISO/TC228 sui servizi turistici, di Segreteria spagnola, in cui l'UNI sta assumendo sempre più un ruolo di leadership, grazie anche al fatto di aver voluto ospitare queste ultime riunioni in Italia.
La partecipazione alle riunioni è stata ristretta agli esperti internazionali che stanno effettivamente lavorando sui due temi citati, provenienti da Spagna, Portogallo, Kenya, Corea del Sud e Argentina, oltre naturalmente alle delegazioni italiane, ma i risultati saranno discussi nell'ambito del Comitato ISO/TC228 in cui partecipano circa 70 Paesi del mondo.
 
Essere riusciti ad organizzare in Italia queste riunioni e gli eventi "sociali" ad esse collegati, deliziando così gli ospiti internazionali, è certamente il viatico migliore per ipotizzare l'organizzazione in Italia di una riunione plenaria annuale del Comitato ISO, che potrà tenersi da noi nel 2011 (per il 2010 è già stata affidata al Brasile). Per il turismo italiano si tratterebbe di un'occasione da non perdere, in quanto i partecipanti ai lavori di questo Comitato sono proprio soggetti operanti nel mondo del turismo nei propri rispettivi Paesi e possono quindi rappresentare un veicolo importantissimo di informazioni sulla qualità dell'accoglienza in Italia. E infatti in questa settimana il mondo del turismo toscano in particolare ha dimostrato di aver raccolto la sfida senza riserve, organizzando in modo esemplare sia l'accoglienza sia una serie di eventi per i nostri ospiti internazionali.
 
A tutti coloro che hanno contribuito al successo di questa prima iniziativa internazionale dell'UNI sul turismo, da Artimino a Lucca, da Siena a Roma, va il nostro sentito ringraziamento.
 
Fonte: UNI

Tutti gli articoli UNI
  Prodotti
Veicolo BAI Polisoccorso -...
Vedi »
Manometro digitale per...
Vedi »
Effetto ventosa: video...
Vedi »
Lampada di emergenza Mica...
Vedi »
Tasto singolo a sfioramento...
Vedi »
Protezioni antiurto con anima...
Vedi »
TESTO UNICO DI SICUREZZA DEL...
Vedi »
Cassaforte Star
Vedi »
Centrale rilevazione gas a 16...
Vedi »
Sistema di registrazione e di...
Vedi »
Vedi tutti i prodotti...

160x600 TESTO UNICO 5a Edizione
DAITEM WoltersKluwer.it Mega Italia Media LibriSicurezza.it