LOGO - Home Page
Alcuni partner di Safetal - Scopri come diventare Partner!

Condividi questa pagina sul Social Network a cui sei già loggato!

20/01/2011 - Energie da fonti rinnovabili: al lavoro sulle garanzie d’origine


Come garantire l’origine dell’energia verde prodotta da fonti rinnovabili (idrauliche, solari fotovoltaiche, eoliche, geotermiche, biomasse…)?
Per rispondere a questa domanda è stato creato a livello europeo il gruppo di lavoro CEN/CLC JWG 2 “Garanzie di origine e certificati energetici”, che ha lo scopo di elaborare documenti normativi sulle garanzie di origine per il commercio e l’etichettatura di elettricità e CHP (Combined Heat and Power) e sui certificati energetici.
Gli obiettivi: armonizzare le modalità con cui dimostrare, ai fini dell’etichettatura, le garanzie d’origine delle energie da fonti rinnovabili anche e soprattutto per facilitare gli scambi in un mercato europeo regolamentato e in pieno sviluppo.
 
Facciamo un passo indietro. Lo scorso anno la Svezia propose ai due organismi europei di normazione CEN e CENELEC di avviare i lavori per la messa a punto di una norma sulle garanzie di origine delle energie rinnovabili legate all’elettricità, al calore, al raffreddamento e alla cogenerazione e sui certificati energetici. Tra questi i più importanti sono i “certificati bianchi” e i "certificati verdi".

Oltre alla definizione del sistema delle garanzie d’origine, la futura norma dovrà precisare i concetti di registrazione, di emissione, di trasferimento e di annullamento, i metodi di misura e quelli di verifica (audit).
La seconda parte della proposta svedese riguardava la redazione di un documento informativo (un rapporto tecnico) sui sistemi dei certificati energetici messi in atto dal Regno Unito, dall’Italia e dalla Francia.
 
I lavori si inseriscono nel quadro della direttiva 2009/28/CE sulla promozione dell’uso dell’energia da fonti rinnovabili e della direttiva 2004/8/CE in materia di cogenerazione.
L'ultimo incontro del CEN/CLC JWG 2 si è tenuto a Bruxelles nei giorni 30 novembre e 1° dicembre 2010.
A livello nazionale i lavori sono seguiti dal GL 203 GGE “Uso razionale e gestione dell'energia” del Comitato Termotecnico Italiano (CTI), Ente federato UNI.
Comitato Termotecnico Italiano
e-mail: panvini@cti2000.it
  Fonte: UNI
Tutti gli articoli UNI
  Prodotti
Protezioni antiurto con anima...
Vedi »
Sistema di gestione della...
Vedi »
Lampada di emergenza Mica...
Vedi »
Tasto singolo a sfioramento...
Vedi »
ART - Operatori...
Vedi »
Manometro digitale per...
Vedi »
Centrale rilevazione gas a 16...
Vedi »
Sistema di registrazione e di...
Vedi »
Sistema di allarme anti...
Vedi »
Polvere estinguente abc 40%...
Vedi »
Vedi tutti i prodotti...

160x600 TESTO UNICO 5a Edizione
DAITEM WoltersKluwer.it Mega Italia Media LibriSicurezza.it