LOGO - Home Page
Alcuni partner di Safetal - Scopri come diventare Partner!

Condividi questa pagina sul Social Network a cui sei già loggato!

15/09/2010 - Valutazione dell'outsourcing: due anteprime a Torino e Milano


L’affidamento di attività a terzi (outsourcing) è una pratica di estrema attualità in momenti di grande volatilità dei mercati, perché – se ben attuata – permette di raggiungere importanti risultati in termini di flessibilità organizzativa, riduzione dei costi, aumento delle disponibilità finanziarie e, quindi, creazione di valore all’interno dell’organizzazione.

Il ricorso all’outsourcing è un’operazione di rilevanza strategica, spesso non facile, che richiede un’analisi preliminare con riferimento alle linee di prodotto e/o servizio considerate.
Una chiara, ben ragionata strategia è la chiave per massimizzare i benefici dell’outsourcing evitando le sue trappole: questa strategia dovrebbe prendere in considerazione quali beni o servizi sono più adatti per questo approccio, quali sono le aspettative attuali e future dei fornitori, nonché tenere conto della dovuta diligenza nel valutare la capacità dei fornitori scelti.

La recente norma UNI 11336 “Attività operative delle imprese. Valutazione preliminare di un progetto di affidamento a terzi di servizi. Linee guida” definisce i criteri per affrontare la fase di valutazione preliminare interna, che si intende conclusa con la predisposizione di quanto occorrente per la ricerca di un fornitore sul mercato.

Considerata l’importanza e l’attualità del tema, nonché il successo della prima edizione, UNI organizza - in collaborazione con i Punti UNI di Torino Nord e Milano Bovisa Politecnico - due sessioni di presentazione gratuite, riservate ai Soci, dell'Anteprima UNI 11336. Valutazione preliminare di un progetto di outsourcing di servizi.

Il primo incontro è previsto a Torino lunedì 11 ottobre (ore 15.00), presso IEC Industrial Engineering Consultants, via Botticelli 151. Parteciperanno:

  • Marco Vigone, Responsabile Punto UNI di Torino Nord - Amministratore Delegato IEC Srl
  • Giovanbattista Marini, Presidente Commissione “Servizi” UNI
  • Gian Paolo Rovetto, Relatore della norma UNI 11336 - ADACI

Il secondo appuntamento si terrà invece a Milano giovedì 28 ottobre (ore 15.00) presso la Sala Consiglio della Camera di Commercio di Milano, Palazzo Turati, via Meravigli 9/b. Parteciperanno all’incontro:

  • Sonia Basso, Responsabile Servizio Innovazione e Brevetti CCIAA Milano
  • Silvana Rimoldi, Dirigente ALINTEC - Responsabile Punto UNI “Milano Bovisa Politecnico”
  • Giovanbattista Marini, Presidente Commissione “Servizi” UNI
  • Gian Paolo Rovetto, Relatore della norma UNI 11336 - ADACI

Gli incontri sono destinati principalmente a: imprenditori e dirigenti, responsabili di produzione, responsabili di uffici acquisti, responsabili di uffici legali/contrattualistica, responsabili di sistemi di gestione per la qualità, responsabili risorse umane, responsabili finanza, consulenti.

La partecipazione è gratuita.
Le richieste di partecipazione verranno accettate fino al raggiungimento della capienza della sala.
Per esigenze organizzative la partecipazione deve essere comunicata agli uffici UNI entro 5 giorni lavorativi prima dell’evento compilando il modulo di iscrizione on-line all’indirizzo internet http://catalogo.uni.com/anteprima/31.html oppure rivolgendosi direttamente al Punto UNI di Torino - puntouni@iectorino.com - o di Milano - puntouni@alintec.it.

Fonte: UNI
Tutti gli articoli UNI
  Prodotti
Protezioni antiurto con anima...
Vedi »
AF PANEL
Vedi »
IGLE - HSE Mobile Data...
Vedi »
Tasto singolo a sfioramento...
Vedi »
ART - Operatori...
Vedi »
Lampada di emergenza Mica...
Vedi »
Smaltimento rifiuti
Vedi »
Sistema di allarme anti...
Vedi »
Sistema di registrazione e di...
Vedi »
Polvere estinguente abc 40%...
Vedi »
Vedi tutti i prodotti...

160x600 SKYSCAPER Docente Formatore
DAITEM WoltersKluwer.it Mega Italia Media LibriSicurezza.it