LOGO - Home Page
Alcuni partner di Safetal - Scopri come diventare Partner!

Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Gestione dei rifiuti solidi e smaltimento rifiuti speciali


Soluzioni per la raccolta, il trasporto e lo smaltimento rifiuti urbani solidi, rifiuti speciali, pericolosi eccChe cos'è di fatto un rifiuto? La direttiva CE 2006/12/CE definisce definisce rifiuto "qualsiasi sostanza od oggetto di cui il detentore si disfi o abbia deciso di disfarsi o abbia l'obbligo di disfarsi". L'allegato I della direttiva elenca poi 16 categorie di rifiuti, compresi i residui di processi e prodotti industriali di cui il detentore non si serve più. Lo smaltimento rifiuti speciali, ospedalieri o tossici viene inoltre gestito seguendo normative specifiche anche in base alle materie da scartare.
 
Safetal è in grado di offrire soluzioni per la gestione dei rifiuti solidi e lo smaltimento di rifiuti speciali (rifiuti sanitari, rifiuti informatici, toner di stampanti, olii esausti) offre inoltre soluzioni per la raccolta e lo smaltimento di toner, stampanti e altro materiale informatico di scarto, nonchè consulenza per la bonifica di siti inquinati e la loro messa in sicurezza.

Le soluzioni di Safetal:



Chiedi un preventivo

Galleria dei prodotti
Scopri i servizi per un corretto smaltimento dei rifiuti solidi e dei rifiuti speciali come ad esemplio lo smaltimento di amianto e la bonifica di zone inquinate

Richieda una visita in azienda
Richiedi gratuitamente una visita per una consulenza sullo smaltimento dei rifiuti solidi e dei rifiuti speciali, oppure per una bonifica di un'area inquinata


Altre informazioni utili per Gestione dei rifiuti solidi e smaltimento rifiuti speciali


L'importanza del corretto smaltimento dei rifiuti solidi e dei rifiuti speciali
Per un'azienda, smaltire quantità elevate di rifiuti non è mai semplice e diventa ancora più complesso quando è obbligatorio smaltire in un certo modo i rifiuti speciali: gli scarti derivati dalle attività agro-industriali e agricole, da attività sanitarie, da fanghi causati dal trattamento delle acque, da attività artigianali e industriali, da officine di demolizione, ecc.

Smaltimento dei rifiuti speciali
Per smaltire rifiuti solidi e speciali è necessario avvalersi di procedure speciali, diverse da quelle richieste dai comuni rifiuti urbani e volte a ridurre la pericolosità per l'ambiente di questo tipo di materiali che è necessario trattare con massima cura perchè non si disperdano inquinando terreno, acqua ed aria ed andando anche a pregiudicare la salute dell'uomo.

Gestione dei rifiuti solidi
La gestione dei rifiuti solidi riguarda però anche siti e aree che possono avere necessità di trattamenti di bonifica per essere stati oggetto di attività, anche illecite, che hanno portato alla contaminazione dell'ambiente. La bonifica, la messa in sicurezza e lo smaltimento di materiale inquinante e pericoloso richiedono competenze professionali e adeguata strumentazione tecnica.

Smaltimento Rifiuti elettronici: Ue modifica direttiva
Gli stati europei dovranno riciclare maggiori quantitativi

News: I rifiuti tossici saranno tracciati in tutta Italia
Il Ministero dell'Ambiente ha ufficializzato l'operatività del Sistri, un sistema di controllo elettronico per i rifiuti speciali e pericolosi

News: Torino, al via costruzione nuovo termovalorizzatore
Sarà completato entro febbraio 2012 e potrà smaltire 421 mila tonnellate di rifiuti ogni giorno.

News: Un'azienda su quattro raccoglie e ricicla
Rifiuti: un'azienda su quattro raccoglie e ricicla


Approfondimenti su antincendio, antinfortunistica e sicurezza
Da DAITEM due Kit che uniscono la massima protezione senza fili - DAITEM e-nova con la video-verifica degli ambienti protetti
La protezione dell’abitazione passa sempre più attraverso la possibilità di controllare, ovunque e in qualsiasi momento, cosa accade negli ambienti protetti quando si è assenti. DAITEM, da 40 anni brand di riferimento nei Sistemi di Sicurezza senza fili, presenta due nuovi kit, basic e plus, che associano protezione senza fili e video verifica.
Lavoratori - Corso e-Learning di formazione generale e specifica Basso rischio Uffici - 8 ore
Corso di Formazione generale e specifica per Lavoratori e Lavoratrici in materia di tutela della salute e sicurezza sul lavoro in attività di ufficio (o equiparabili in riferimento ai rischi per la sicurezza e la salute), in conformità agli Accordi Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 e del 7 luglio 2016 e all'articolo 37 del D.Lgs. 81/2008.
Tre nuovissimi corsi online sull'utilizzo di Microsoft Excel 2016 (Basic, Intermediate e Advanced)
Mega Italia Media ha rilasciato tre nuovi corsi utili alla formazione dei lavoratori nell'utilizzo del programma Microsoft Excel 2016. Scopri i corsi!
Transponder “mani libere”: la sicurezza senza fili di DAITEM da oggi è ancora più semplice
Accedere direttamente ai comandi del sistema d’allarme, spegnerlo e controllarlo automaticamente: il transponder, personalizzabile secondo le esigenze, è particolarmente indicato per gli utenti che vogliono la massima semplicità e immediatezza senza rinunciare alla qualità della sicurezza DAITEM.
Utilizza il credito d'imposta per corsi di formazione e piattaforma e-Learning
Mega Italia Media per la Formazione 4.0 - Il 22 giugno 2018 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto attuativo sul Credito di imposta Formazione 4.0 che permette alle imprese di accedere a un credito d’imposta per la formazione dei dipendenti.
  Prodotti
Smaltimento rifiuti
Vedi »

Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
DAITEM DynDevice Mega Italia Media LibriSicurezza.it