LOGO - Home Page
Alcuni partner di Safetal - Scopri come diventare Partner!

Consigli pratici e tecnici per la sicurezza in casa

 
Consigli Pratici 
  • La sicurezza non è un investimento a breve termine, dovrà essere garantita nel tempo, puntualmente e tempestivamente, mettete perciò la sicurezza della vostra famiglia e dei vostri beni in mani sicure.
  • Assicuratevi che il tipo di materiale che il vostro installatore usa, sia di un grande gruppo con una solida reputazione in campo internazionale, più è solida e più sarete garantiti nel vostro investimento.
  • Diffidate di offerte apparentemente molto allettanti, ricordate che un preventivo ben fatto vi mette a disposizione molti parametri per una corretta valutazione, il costo è solo uno di questi!!
  • Tenete conto della semplicità di utilizzo del sistema. Un ottimo connubio è unire le tecnologie più evolute alle operazioni di uso più semplici.
  • Valutate il tipo di assistenza che riceverete, la rapidità negli interventi; esigete impegni precisi e costanti nel tempo. La funzionalità dei sistemi ai quali affidate la vostra sicurezza richiede una supervisione continua e qualificata. 
 
Consigli Tecnici
  • I sensori volumetrici vanno installati negli angoli degli ambienti a circa 2,5 m di altezza.
  • Non collocate davanti ai sensori tende, piante alte ecc.
  • I sensori a infrarossi non vanno collocati sopra i caloriferi, mentre quelli a microonde non devono essere posti davanti a specchi o a pareti di contenimento delle trombe degli ascensori.
  • Per i collegamenti elettrici tra le parti del sistema occorre utilizzare un cavo schermato.
  • Prevedere sensori perimetrali nei punti critici, in modo da impedire intrusioni anche quando la casa è occupata.
  • Preferite centrali a tastiera, gestite da microprocessore e dotate di memoria degli eventi. Così è possibile sapere in quale momento è stato attivato l'allarme, a che ora è scattato, dove e quando è stato disattivato. Questo evita confusione in caso di necessità di assistenza.
  • La centrale d'allarme va nascosta in prossimità dell'ingresso, dietro a porte o armadietti. Va sistemata a monte della centralina che governa gli altri impianti della casa; necessità di un circuito autonomo e dell'interruttore salvavita, obbligatorio per legge.
  • Il sistema deve essere protetto da un filtro contro le sovratensioni causate, per esempio, dai fulmini. 
  Prodotti
Sistema di allarme anti...
Vedi »
Sistema di gestione della...
Vedi »
Protezioni antiurto con anima...
Vedi »
Comunicatore ADSL-IP PSTN...
Vedi »
Manometro digitale per...
Vedi »
Lampada di emergenza Mica...
Vedi »
Centrale rilevazione gas a 16...
Vedi »
AF PANEL
Vedi »
Veicolo BAI Polisoccorso -...
Vedi »
IGLE - HSE Mobile Data...
Vedi »
Vedi tutti i prodotti...

160x600 TESTO UNICO 5a Edizione
DAITEM WoltersKluwer.it Mega Italia Media LibriSicurezza.it