LOGO - Home Page
Alcuni partner di Safetal - Scopri come diventare Partner!

Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Verifiche impianti elettrici, messa a terra e certificazione DPR 462/01


A partire dal 23 Gennaio 2002 è di fatto obbligo per qualsiasi datore di lavoratore fare verificare periodicamente l'impianto elettrico aziendale cosi come per tutti quei dispositivi atti a proteggere beni e persona dalle scariche atmosferiche.
La verifica degli impianti elettrici va effettuata obbligatoriamente secondo quanto disposto dal DPR 462/01 ove siano presenti lavoratori dipendenti, collaboratori esterni, apprendisti, ecc.

La verifica di un impianto elettrico o la verifica di un impianto di messa a terra prima dell'entrata in vigore del DPR 462/01 veniva solitamente eseguita dall'ASL locale, mentre a partire dal 2002 il rispetto della verifica ogni due o cinque anni rimane a carico del datore di lavoro.

Le verifiche degli impianti di messa a terra possono essere svolte da enti esterni che dispongono delle autorizzazioni necessarie rilasciate dal Ministero delle Attività Produttive. Una verifica dell'impianto elettrico svolta ad esempio dalle aziende installatrici non possono ritenersi valide.

Le soluzioni di Safetal:



Chiedi un preventivo

Galleria dei prodotti
Scopri come verificare il tuo impianto elettrico con le soluzioni della galleria prodotti di Safetal

Richieda una visita in azienda
Richieda una visita gratuita per la verifica del tuo impianto elettrico secondo quanto previsto dal DPR 462/01


Altre informazioni utili per Verifiche impianti elettrici, messa a terra e certificazione DPR 462/01


La messa a terra e la sicurezza dell'impianto elettrico
Come esplicato nel D.P.R n. 462 del 23/01/2002, la messa in esercizio di impianti di messa a terra può essere effettuata solo dopo dichiarazione di conformità fatta dall'installatore nel primo sopralluogo.

Impianti elettrici e di messa a terra? La verifica è necessaria!
La verifica di impianti elettrici, quindi, rappresenta e si rivela un'esigenza molto importante all'interno di qualsiasi azienda, e - come detto - costituisce un preciso obbligo per il datore di lavoro, che a seconda del tipo di attività deve effettuare il controllo ogni due e cinque anni. Si tratta di un modo per garantire che tutti i lavoratori operino in condizioni di massima sicurezza, secondo precisi standard stabiliti dalla legge.

Le verifiche obbligatorie per gli impianti elettrci
sistono normative precise per la realizzazione e la verifica degli impianti di messa a terra volti soprattutto a limitare la massima resistenza elettrica della connessione. Questa normativa deve essere rispettata sia in fase iniziale di collaudo degli impianti sia successivamente. Controlli periodici della qualità della connessione a massa, fanno parte della normativa a riguardo, e devono essere effettuati da parte del datore di lavoro ogni due/cinque anni da un ente certificatore abilitato.

Safetal e le verifiche degli impianti elettrici
La verifica dell'impianto elettrico o dell'impianto di messa a terra, prima che il DPR 462 del 2001 entrasse in vigore, veniva effettuata di norma dall'Asl locale: dal 2002, invece, l'ottemperanza alla verifica è di competenza del datore di lavoro, che deve occuparsene ogni cinque o due anni.

Dossier: Manutenzione degli impianti elettrici, prassi indispensabile.
Manutenzione e verifiche impianti elettrici, impianti di terra, protezione scariche atmosferiche, sicurezza impianti, manutenzione impianti elettrici.

Check list su come valutare il rischio in azienda (verifica impianti elettrici).
Manutenzione impianti elettrici, impianto di terra, dpr 462 01, scariche atmosferiche, sicurezza impianto, protezione scariche atmosferiche, impianto di messa a terra, collaudo impianto elettrico.

Le verifiche obbligatorie degli impianti elettrici.
Gli obblighi per la certificazione di impianti elettrici, verifiche impianti elettrici, impianti di terra, DPR 462/01, protezione scariche atmosferiche, ispezione impianti elettrici, impianti di messa a terra, collaudo impianti elettrici (PDF).

Decreto DPR 462/01
Regolamento di semplificazione del procedimento per la denuncia di installazioni e dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche, di dispositivi di messa a terra di impianti elettrici e di impianti elettrici pericolosi. (PDF)

Verifiche sugli impianti elettrici di messa a terra e protezione dalle scariche atmosferiche
Dipartimento Omologazione e Certificazione ISPESL per gli impianti elettrici e impianti di messa a terra

Modalità di accertamento e di controllo delle documentazioni tecniche necessarie a corredo di un impianto realizzato in locali adibiti ad uso estetico
Approfondimento verifiche impianti elettrici impianto realizzati in locali adibiti ad uso estetico/medico

Riepilogo degli obblighi derivanti dal D.P.R. 462/2001
Proponiamo il riepilogo dei compiti che spettano ai diversi soggetti coinvolti nella denuncia o verifica degli impianti elettrici


Approfondimenti su antincendio, antinfortunistica e sicurezza
DAITEM “rivoluziona” la sicurezza perimetrale con l’innovativo Rivelatore da esterno con fotocamera senza fili
Racchiude 4 distinte regolazioni e 4 modalità applicative, è estremamente affidabile grazie ai due PIR con antimascheramento, la video-verifica tramite cattura di immagini e suoni e la rilevazione regolabile fino a 15 metri. Si distingue, inoltre, per la “funzione telepass” che inibisce il sistema di sicurezza al passaggio dei padroni di casa e per la dissuasione luminosa e vocale.
Videocorsi in USB Mega Italia Media: INCENDIO
I Videocorsi sono corsi multimediali rivolti alla informazione e alla formazione dei lavoratori su salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, sia per i rischi di carattere generale, sia per i rischi specifici delle diverse professioni e delle diverse lavorazioni.
DAITEM Lynx: tutta la sicurezza e la video-integrazione senza fili DAITEM gestite da un’unica App
Semplicità, immediatezza e massima protezione senza fili. DAITEM Lynx è la linea di sicurezza ideata con l’obiettivo di segmentare l’offerta di allarmi senza fili e garantire la massima protezione per ogni esigenza installativa e applicativa. In aggiunta all’attuale gamma premium DAITEM e-nova/e-square.
NOVITÀ: Corsi introduttivi ai BIG DATA e analisi dei dati in modalità e-Learning
Due nuovissimi corsi per la formazione di Responsabili e Analisti di dati, Responsabili marketing e tutti i collaboratori che trattano dati informatici.
Corsi in e-Learning PES PAV sul rischio elettrico
I corsi di rischio elettrico forniscono al lavoratore le conoscenze teoriche e pratiche per le attività su parti in tensione.
  Prodotti
Consulenza per la marcatura...
Vedi »
Consulenza e certificazioni...
Vedi »
Consulenza e certificazioni...
Vedi »
Sistemi di gestione della...
Vedi »
Sistema di gestione della...
Vedi »
Sistemi di gestione per il...
Vedi »

Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
DAITEM DynDevice Mega Italia Media LibriSicurezza.it