LOGO - Home Page
Alcuni partner di Safetal - Scopri come diventare Partner!

Condividi questa pagina sul Social Network a cui sei già loggato!

In Tv la prevenzione incendi


I consigli utili della minifiction che ogni mercoledì su Uno Mattina in chiave ironica affronta i rischi legati agli ambienti di vita e di lavoro. Venerdì invece i Vigili del Fuoco illustreranno la prevenzione in tema di addobbi natalizi.

Le “fiction” che fanno informazione.
È andato in onda il primo episodio della “Famiglia Sbadatelli”, minifiction che, ogni mercoledì alle 10.00 circa su Uno Mattina, in chiave ironica affronta i rischi legati agli ambienti di vita e di lavoro, ideata dall’ISPESL in collaborazione con la Rai.
Ospite in studio Federico Ricci, Direttore del Dipartimento Certificazione e Conformità di Prodotti ed Impianti dell’ISPESL.
 
Il tema affrontato nel primo episodio è il comportamento in caso di un incendio in una abitazione.
 
Primo consiglio, forse ovvio ma che invece nella concitazione del momento può passare in secondo piano perdendo così tempo prezioso per l’intervento, è la chiamata ai i Vigili del Fuoco, componendo il 115.
La chiamata deve essere fatta parlando in modo chiaro, senza fretta e dando più informazioni possibili.
 
In attesa dei soccorsi, si deve chiudere il gas e staccare l’energia elettrica (azionando l’interruttore generale).
 
Bisogna uscire subito di casa chiudendo tutte le porte alle nostre spalle, verificando che tutti gli occupanti dell’appartamento siano all’esterno e avvertendo tutte le persone presenti nell’edificio.
 
Non bisogna mai, in caso di incendio, utilizzare l’ascensore ma solo le scale.
 
Se invece si è impossibilitati a uscire dall’appartamento, occorre coprirsi con una coperta bagnata e portarsi lontano dall’incendio, in prossimità di un balcone o di una finestra, chiedendo aiuto.
 
Quindi bisogna sigillare con coperte e stracci possibilmente bagnati ogni fessura per evitare che il fumo entri nel locale dove ci siamo rifugiati.
 
Se il fumo è nella stanza bisogna togliersi gli indumenti sintetici, bagnare i vestiti rimasti, i capelli e un fazzoletto o un latro tessuto da mettere sul viso per filtrare l’aria.
 
È anche importante tenersi o camminare rasenti il pavimento, (il fumo caldo tende a salire) per respirare l’aria ancora pulita.
 
Se i vestiti prendono fuoco, non bisogna correre ma gettarsi a terra coprendosi la faccia con le mani, rotolandosi e avvolgendosi con una coperta o un tappeto per soffocare le fiamme.

Dicembre sarà per Uno Mattina un mese denso di appuntamenti dedicata alla sicurezza: infatti, oltre alla fiction della famiglia Sbadatelli”, venerdì 7, i Vigili del Fuoco informeranno e mostreranno come fare prevenzione in tema degli addobbi natalizi.
 
Infatti molte persone non sono a conoscenza che alcune volte comportamenti diventati consuetudine possono essere potenzialmente pericolosi.
 
Dalle 8.47 saranno presenti nella trasmissione l'ingegner Giuseppe Paduano e l'ispettore Renato Mandile dei Vigili del fuoco che spiegheranno i casi più comuni e per chi non potesse seguire in diretta la puntata, potrà rivederla direttamente sul sito dei Vigili del Fuoco.
Infatti sul portale www.vigilfuoco.it sarà possibile fruire di molti video di interesse per i cittadini: la sezione sarà costantemente arricchita di contenuti multimediali.


Tutte le news
  Prodotti
Tasto singolo a sfioramento...
Vedi »
Protezioni antiurto con anima...
Vedi »
Polvere estinguente abc 40%...
Vedi »
TESTO UNICO DI SICUREZZA DEL...
Vedi »
AF PANEL
Vedi »
Casco antincendio boschivo...
Vedi »
Lampada di emergenza Mica...
Vedi »
Manometro digitale per...
Vedi »
Veicolo BAI Polisoccorso -...
Vedi »
Sistema di allarme anti...
Vedi »
Vedi tutti i prodotti...

DAITEM CorsiSicurezzaItalia.it Mega Italia Media LibriSicurezza.it