LOGO - Home Page
Alcuni partner di Safetal - Scopri come diventare Partner!

Condividi questa pagina sul Social Network a cui sei già loggato!

12/10/2010 - Classificazione acustica degli edifici secondo la UNI 11367


E’ stata recentemente pubblicata dall’UNI la norma UNI 11367:2010  concernente la classificazione acustica delle unità immobiliari. E’ un altro importante tassello che UNI mette a disposizione degli operatori per affrontare le sfide del costruire a regola d’arte, nell’interesse del cittadino consumatore quando si rapporta al bene principale della propria esistenza come, in genere, è la casa.
La classificazione acustica di una unità immobiliare, basata su misure effettuate al termine dell’opera, consente infatti di informare i futuri proprietari/abitanti sulle caratteristiche acustiche della stessa e di tutelare i vari soggetti che intervengono nel processo edilizio (progettisti, produttori di materiali da costruzione, costruttori, venditori, ecc.) da possibili successive contestazioni.

Nel caso specifico la norma definisce una suddivisione in classi, basata su una serie di requisiti acustici relativi ad elementi tecnici edilizi e stabilisce i criteri per la loro misurazione (campionamento, tecniche di rilevamento, calcolo dell’incertezza, di-chiarazione della classe) che viene effettuata sul costruito. Infatti tutte le fasi che convergono nel processo di realizzazione dell’opera sono determinanti ai fini del risultato acustico: la progettazione, l’esecuzione dei lavori, la posa in opera dei materiali, la direzione dei lavori, le eventuali verifiche in corso d’opera, ecc.
La norma presenta inoltre una serie di esempi, sviluppati in modo molto articolato, per facilitarne la corretta applicazione.

Considerata l’importanza di tale norma il Centro Formazione dell’UNI ha progettato il corso “Classificazione acustica degli edifici secondo la UNI 11367:2010”, che si propone non solo di presentare la norma, motivando le scelte adottate ma anche di spiegare i requisiti acustici cui essa fa riferimento, i loro ambiti di applicazione e di esclusione, le metodologie di misurazione (distinguendo le unità immobi-liari singolari da quelle seriali), le modalità di determinazione delle classi acustiche. Nel corso della giornata verranno anche discussi alcuni casi pratici.

Il corso si terrà a Milano, giovedì 14 ottobre. Esso è rivolto a:

- progettisti e direttori lavori (ingegneri e architetti) di edifici abitativi,
- costruttori,
- tecnici competenti in acustica esperti in materia edilizia,

- tecnici degli uffici comunali e in generale degli enti locali, tecnici degli organismi di vigilanza (ASL ed ARPA).

Fonte: UNI
Tutti gli articoli UNI
  Prodotti
Cassaforte Star
Vedi »
Effetto ventosa: video...
Vedi »
Sistema di gestione della...
Vedi »
Smaltimento rifiuti
Vedi »
Tasto singolo a sfioramento...
Vedi »
Casco antincendio boschivo...
Vedi »
IGLE - HSE Mobile Data...
Vedi »
AF PANEL
Vedi »
Centrale rilevazione gas a 16...
Vedi »
Veicolo BAI Polisoccorso -...
Vedi »
Vedi tutti i prodotti...

160x600 SKYSCAPER Docente Formatore
DAITEM WoltersKluwer.it Mega Italia Media LibriSicurezza.it