LOGO - Home Page
Alcuni partner di Safetal - Scopri come diventare Partner!

Condividi questa pagina sul Social Network a cui sei già loggato!

15/09/2010 - Rumore: indagini per la valutazione del disturbo


“Reazione avversa al rumore di una persona”: così viene definito il disturbo da rumore nella specifica tecnica UNI ISO/TS 15666 recentemente pubblicata. Il documento fornisce indicazioni per le indagini socioacustiche e demoscopiche che comprendono domande sugli effetti del rumore: il rispetto di tali indicazioni incrementa la possibilità di effettuare - in maniera statisticamente rilevante - comparazioni ed aggregazioni dei risultati degli studi, offrendo così un’informazione più ampia e di miglior qualità.
La specifica tecnica si riferisce a indagini condotte per ottenere informazioni sul disturbo da rumore “a casa”, escludendo altre situazioni come per esempio l’ambiente di lavoro, l’interno dei veicoli o le aree ricreative.

Tale contributo è scaturito dall’esigenza di informazione richiesta dal decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 195 "Attuazione della direttiva 2003/4/CE sull'accesso del pubblico all'informazione ambientale", al fine di favorire l'accesso del pubblico all'informazione sull’inquinamento acustico in modo che la sua diffusione contribuisca a sensibilizzarlo maggiormente alle questioni ambientali.

Nell'ambito della lotta all'inquinamento acustico, l'Unione europea definisce un approccio comune per evitare, prevenire o ridurre - secondo le rispettive priorità - gli effetti nocivi dell'esposizione al rumore ambientale. L'approccio si fonda sulla determinazione dell'esposizione al rumore ambientale mediante la mappatura acustica realizzata sulla base di metodi comuni, sull'informazione del pubblico e sull'attuazione di piani di azione a livello locale.

Dal titolo “Acustica - Valutazione del disturbo da rumore mediante indagini demoscopiche e socio-acustiche”, la UNI ISO/TS 15666 comprende le domande da porre alle persone intervistate, le scale di valutazione, gli aspetti essenziali da tenere in considerazione nel corso dell’indagine e la restituzione dei risultati. Non sono invece presenti metodi di analisi dei dati raccolti mediante interviste.
Elaborata dal comitato tecnico ISO/TC 43 "Acoustics", la ISO/TS 15666 è stata adottata a livello nazionale dalla commissione UNI “Acustica e vibrazioni”.

Da segnalare la difficoltà della traduzione, apparentemente banale. Per esempio, per il testo riguardante la “Domanda con scala di valutazione verbale” realizzato in:
"Pensando agli ultimi (12 mesi circa), quando lei è a casa, quanto la disturba, il rumore della (sorgente di rumore)? Per niente / poco / abbastanza / molto / moltissimo"

gli esperti hanno discusso a lungo se usare i tre termini "infastidisce, disturba, molesta" come da traduzione letterale dall’inglese, o solo il termine "disturba" come la versione francese. Alla fine, avendo a riferimento la nota i dell’allegato A (wording of the questions) della ISO stessa, si è optato per il solo termine “disturba” in quanto si è ritenuto in tal modo di privilegiare la semplicità e l'immediatezza della domanda senza perdere significati particolari del termine.

Nell’appendice A viene presentata la motivazione delle specifiche relative alla formulazione delle domande e alla scala di valutazione del disturbo, l’appendice B vede formulate le domande sul disturbo “rumore” in nove lingue, messe a punto dall’ICBEN, International Commission on Biological Effects of Noise.

La conformità alle raccomandazioni contenute nella UNI ISO/TS 15666 non garantisce la raccolta di dati esatti, precisi o affidabili relativi all’incidenza del disturbo da rumore e alla sua relazione con l’esposizione.

Fonte: UNI
Tutti gli articoli UNI
  Prodotti
Polvere estinguente abc 40%...
Vedi »
Veicolo BAI Polisoccorso -...
Vedi »
AF PANEL
Vedi »
Casco antincendio boschivo...
Vedi »
Tasto singolo a sfioramento...
Vedi »
Protezioni antiurto con anima...
Vedi »
Lampada di emergenza Mica...
Vedi »
Comunicatore ADSL-IP PSTN...
Vedi »
Centrale rilevazione gas a 16...
Vedi »
Smaltimento rifiuti
Vedi »
Vedi tutti i prodotti...

160x600 TESTO UNICO 5a Edizione
DAITEM WoltersKluwer.it Mega Italia Media LibriSicurezza.it